Viroma Umano, Microbiota e Sistema immunitario: Una Vantaggiosa Relazione Simbiotica

Viroma Umano, Microbiota e Sistema immunitario: Una Vantaggiosa Relazione Simbiotica

Il viroma umano può anche essere descritto come la totalità di tutti i virus che colonizzano il nostro corpo. Siamo già a conoscenza che i diversi virus patogeni o commensali causano una riposta differente dal nostro sistema immunitario, ma recentemente si è scoperto che queste “risposte” possono essere positive per il nostro corpo. La ricerca scientifica di Cadwell K. (2015), ha evidenziato che i virus appartenenti al viroma umano cambiano comportamento in relazione al microbiota umano nel quale vivono e quindi devono essere considerati parte integrante dello stesso.

Nello studio, dopo aver analizzato le inter-relazioni tra virus, microbiota e altri microrganismi, si è arrivati alla conclusione che il comportamento dei virus sia allo stesso livello di un batterio simbiotico. In altre parole, si è scoperto che un virus agisce ed esibisce comportamento diversi in base al tipo di posizione nel corpo, genotipo dell’individuo ma specialmente se presenti determinati microrganismi commensali e/o patogeni.

Batteri e Virus (Photo by Physics World)

 

Un’altro fatto importante, estrapolato dalla ricerca sul viroma umano, supporta l’ipotesi che le parti, di ciò che in futuro avrà la possibilità di diventare un virus, sono già parti del nostro genoma e quindi parte di noi. Per questa ragione, lo sviluppo di malattie o condizioni causate de virus, possano accadere in momenti quando il corpo è più “debole” e/o sotto grande stress. Il normale equilibrio che tiene il viroma umano sotto controllo si destabilizza, lasciando quindi che le parti di virus, già presenti dentro al nostro microbioma, vengano esposte ad altri fattori “patogeni” esterni.

Molti anni prima, un altro studio rivoluzionario aveva scoperto che i tempi di latenza dei virus (es. il periodo durante quale il virus del herpes è inattivo quindi “invisibile” al nostro sistema immunitario), in realtà creano una resistenza contro batteri patogeni esterni. Perciò, la presenza di un viroma umano è essenziale per la sopravvivenza, tanto quanto per la protezione, del nostro corpo contro le malattie patogene di natura batterica. Tutto ciò suggerendo ancora una volta la relazione simbiotica tra noi ed il nostro viroma (Barton, 2007).

In seguito a questa relazione simbiotica sono stati portati avanti degli studi sull’effetto delle vaccinazioni sul nostro viroma e la nostra salute in generale (NIH Center for Information and Technology, 2015). Il risultato ha confermato che i virus sono essenziali per il mantenimento di tutta la nostra rete di microrganismi nel corpo; in più, è stato evidenziato che infezione virali contratte nei primi anni di vita possono cambiare il funzionamento di determinati geni più avanti negli anni. Contrariamente al sentito comune, le vaccinazione non sempre possono essere la soluzione migliore dato che ancora sappiamo poco degli svantaggi e ancora meno dei vantaggi di molte species di virus. (Cadwell, 2015).

Passando alla conclusione, uno dei punti chiave in comune al quale è consigliato dedicare più ricerca in futuro è la relazione tra viroma, genoma e l’interazione di entrambi con il nostro microbioma e quindi con il sistema immunitario. Quotando l’autore Cadwell K. (2015), “solo quando si studieranno le interazione tra i virus e gli altri membri del nostro microbioma, si potrà finalmente comprendere più a pieno la biologia dei mammiferi presenti su questo pianeta”.


Barton, E.S. et al. (2007). Herpesvirus latency confers symbiotic protection from bacterial infection. Nature, 447(7142), 326-329. Cadwell, K. et al. (2015). The virome in host health and disease. Immunity, 42(5), 805-813. NIH Center for Information and Technology. [nihvcast]. (2015). The mammalian virome in genetic analysis of health and disease pathogenesis. Retrieved from https://www.youtube.com/watch?v=TRVxTBuvChU

Domande ? Scrivi al form, ti rispoderemo subito

Scrivici il tuo messaggio

Nami ti risponde!


Fai una domanda

lascia un messaggio, ti risponderemo


Nessun Commento

I commenti sono chiusi in questo momento

X
X
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: